Pubblicato da: juliette1804 | luglio 18, 2006

Due consigli di lettura

DUE CONSIGLI DI LETTURA PER L’ESTATE

 

Per te amico! di Ines Scarparolo

"Per te amico!" della scrittrice vicentina Ines Scarparolo è una breve raccolta che contiene dieci componimenti sia in italiano sia in dialetto, dedicati dall’autrice ad altrettanti amici artisti: poeti e pittori, che sono stati importanti nella sua formazione, come il "maestro" Otello De Maria, alla cui scuola si sono formati molti pittori veneti o la scrittrice di Treviso Adriana Scarpa, morta nell’ottobre del 2005, apprezzata autrice di diverse raccolte poetiche ed amica dell’autrice nella vita e nella scrittura.


ANTOLOGIA sulla poesia al femminile nel piemonte dell’Ottocento00

Le autrici raccolte in questa antologia sono donne dell’Ottocento per lo più sconosciute al pubblico, che sono nate o hanno vissuto in Piemonte. (…) Non è stato facile reperire il materiale qui raccolto, ma ne è valsa la pena, perché abbiamo scoperto che Matilde Joannini, poetessa piemontese dell’800, insieme ad altre donne e uomini, ha dato il suo contributo, con la poesia, ad un progetto sociale molto importante, come quello della costituzione degli asili d’infanzia. La poesia "Alla mia cella" è stata tratta proprio dal libro, datato 1839, "Tributo alla beneficenza: raccolta di prose e poesie a pro degli asili d’infanzia". Non meno importante è la raccolta "Patria e amore" di Laura Beatrice Oliva Mancini, i cui contenuti sociali già si immaginano dal titolo, non a caso pubblicata nel 1861, anno importante per l’unità del nostro paese. E ancora Giulia Molino Colombini (1812-1879), esperta in pedagogia che dedicò la sua vita al progresso dell’istruzione in particolare femminile, e già allora in contatto con il mondo della cultura e della politica, costituì la sezione femminile per lo studio delle lingue del Circolo Filologico. Infine Diodata Saluzzo di Roero, donna di grande cultura, amante dei viaggi e abile compositrice di versi, tanto da essere acclamata come una nuova Saffo. (Dalla postfazione di Giuseppina Ranalli)

L’antologia contiene i testi di 4 poetesse nate o vissute in Piemonte: Matilde Joannini, Laura Beatrice Oliva Mancini, Giulia Molino Colombini e Diodata Saluzzo di Roero

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: