Pubblicato da: juliette1804 | luglio 22, 2006

Prove di traduzione del poemetto “Dialogo della notte”

I tuoi occhi


Mi baci le mani
in una mattina d’inverno.
Con un sorriso mite
rievochi il passato
ed io sento mescolarsi
di nuovo
il blu scuro del lago
e l’azzurro trasparente
dei tuoi occhi.

 

Tes yeux

 

Tu embrassez mes mains

un matin d’hiver. 

Un sourire chaud sur ton visage

tandis que tu rappelez le passé

et moi sentent, de nouveau,

le bleu-foncé de la fonte de lac

dans le bleu clair des tes yeux.  

 

Se mi volete contattare tramite e-mail il mio recapito è: Cristina.Contilli@hotmail.it

Annunci

Responses

  1. Secondo voi è meglio Les tes yeux oppure tes yeux da solo? E poi forse è più corretto Je sentis al posto di moi sentent?
    Tradurre dal francese in italiano è molto facile che tradurre dall\’italiano in francese!!!

  2. E\’ meglio doux oppure paisible per rendere mite?
    Avec un paisible sourire
    tu rappeles le passè
    et je sentis, de nouveau…
    il resto mi pare che non abbia bisogno di correzioni…
    speriamo, perchè la lettura è domani!!!
     
     

  3. Correzioni di Ines Scarparolo (inviate tramite e-mail):
    -niente articolo prima del possessivo
    -sens al posto di sentis (perchè il verbo è irregolare)
    -de la source du lac al posto di de la fonte de lac
    Grazie Ines…
    sei un tesoro.
    Cristina
     


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: