Pubblicato da: juliette1804 | settembre 12, 2006

Una poesia di Evelina Schatz

 

vespertino

 

di fronte al paesaggio

come davanti a uno specchio

della solitudine. Nel cerchio del tempo

 

Costa Merlassimo, 30 agosto 2006

       

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: