Pubblicato da: juliette1804 | febbraio 23, 2008

Sito su Cristina Archinto Trivulzio…

Una breve presentazione…

Cristina Archinto Trivulzio è un personaggio poco conosciuto del Risorgimento, di cui io ho cominciato ad occuparmi, quando ho scoperto che era la "marchesina Trivulzio d’un cuore tutto schiettezza e soavi sentimenti", di cui parla Silvio Pellico in una lettera dell’estate del 1819.

Cristina Contilli

Villa Balbianello sul lago di Como, all’epoca di proprietà del conte Luigi Porro Lambertenghi, presso cui Silvio Pellico lavorava come segretario e precettore.
E’ il luogo dove Silvio e Cristina si sono conosciuti ed innamorati.

Nelle lettere dell’estate del 1819 Silvio Pellico racconta di essere andato in barca da solo  con Cristina e quest’immagine dell’ingresso laterale di Villa Balbianello, raggiungibile solo in barca, si avvicina molto alla descrizione del Pellico

 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: